Eolie (Me): neve e terremoto sull’arcipelago

Neve e terremoto . Una mattinata inaspettata quella vissuta oggi dagli abitanti dell’arcipelago eoliano nel messinese. Diverse scosse di terremoto, la più forte di magnitudo 2,4 sono state registrate all’alba dagli strumenti dell’istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia.

L’evento inedito è stata la neve che si è posata silenziosa in riva al mare intorno alle 10 di mattina. Per qualche minuto i fiocchi hanno imbiancato insolitamente il panorama. Neve sulle sommità delle Eolie, a Salina e Stromboli, ma anche sul livello del mare. La neve si è posata per qualche minuto sul litorale di Marina Lunga, a due passi dalla via principale di Lipari, la più grande delle sette sorelle.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi