Floresta (Me): non è un geyser, ma lo sfiatatoio di una grotta carsica

Non c’è nessun geyser a Floresta, centro nebroideo in provincia di Messina. A stabilirlo sono stati questa mattina i tecnici dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che hanno effettuato un sopralluogo dopo la segnalazione dell’amministrazione comunale.

La buca rinvenuta nei giorni scorsi da un operaio della Forestale è lo sfiatatoio di una grotta carsica. Il fumo che proveniva dal terreno era il vapore creatosi con il contrasto tra il calore del sottosuolo e il freddo dell’esterno.

E’ escluso, dunque, ogni collegamento con attività vulcaniche. Adesso gli speleologi si dovranno calare nel buco per ispezionare la grotta. Secondo gli esperti, un fenomeno del genere non è unico sui Nebrodi, vista anche la conformazione montuosa.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi