Catania: era sfuggito ad operazione antidroga il 18 dicembre, arrestato pregiudicato

Era sfuggito ad un’operazione antidroga lo scorso 18 dicembre al villaggio Sant’Agata a Catania. Oggi i Carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo hanno arrestato il pregiudicato 32enne Salvatore Onorato, ritenuto vicino al clan dei Cursoti milanesi.

L’uomo era sfuggito alla cattura il 18 dicembre 2012 nel corso di un’operazione antidroga nel corso della quale finirono in manette 11 persone dedite allo spaccio di droga nel villaggio Sant’Agata del capoluogo etneo. Le ordinanze erano scaturite da un’attività di indagine, coordinata dalla procura della Repubblica di Catania, avviata a marzo del 2000 a seguito dell’arresto in flagranza di reato di Giovanni Sanfilippo.

L’indagine ha accertato che alcuni appartenenti al gruppo avevano commesso anche una rapina a mano armata ai danni di un supermercato di Catania e avevano commesso diversi furti di macchinari e ponteggi, tutti recuperati, in cantieri edili di Belpasso, Acireale e Aci Castello.

Onorato dovrà rispondere di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, produzione e spaccio di stupefacenti e furto aggravato in concorso. Per lui si sono aperti i cancelli del carcere di Catania Bicocca dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi