Milazzo (Me): e alla fine fu il dissesto

Il comune di Milazzo, centro in provincia di Messina, è in dissesto finanziario. A dichiararlo è stata il commissario ad acta Margherita Catalano che ha approvato la deliberazione che non era stata approvata dal consiglio comunale entro la scadenza del 31 dicembre 2012.

Il provvedimento conferisce al segretario generale il mandato di inviare la deliberazione al ministero dell’interno, alla procura regionale della corte dei conti, al prefetto di Messina e all’assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica. Adesso si attende la comunicazione del prefetto che dovrà comunicare l’eventuale scioglimento del consiglio comunale.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi