Paternò (Ct): preleva marijuana da un muro, arrestato

È stato colto in flagranza di reato mentre prelevava della marijuana nascosta in un muro. È successo a Paternò, nel catanese dove i Carabinieri hanno arrestato il 35enne Alessandro Fazio che dovrà ora rispondere di detenzione di sostanza stupefacente, lesioni personali, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato notato dai militari dell’Arma mentre si aggirava con fare sospetto. I Carabinieri lo hanno osservato a distanza sorprendendolo mentre prelevava un involucro da una cavità in un muro di cinta.

Vistosi scoperto, il giovane ha cercato di scampare all’arresto e ha aggredito uno dei militari. Nella busta che è stata recuperata c’erano 100 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. L’arrestato si trova ora nel carcere di Catania piazza Lanza dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi