Catania: rubano un computer portatile all’Auchan, un arresto e una denuncia

Un pregiudicato arrestato e una donna denunciata. Si è conclusa così un’operazione condotta dai carabinieri della stazione catanese di Librino. Giuseppe Maugeri, 27 anni è stato arrestato per furto aggravato, mentre C.V., 33 anni, è stata denunciata.

La coppia era entrata all’Auchan di San Giuseppe La Rena e ha rubato un computer portatile dopo aver rimosso il dispositivo antitaccheggio. Una mossa che non è passata inosservata al personale della vigilanza che ha allertato i carabinieri. I militari dell’Arma, giunti sul posto, hanno bloccato i due malfattori con la refurtiva, ancora nei pressi del centro commerciale.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi