Messina: rapina in un supermercato, indagano i carabinieri

Due individui con il volto parzialmente coperto dal cappuccio dei giubbotti indossati hanno fatto irruzione in un supermercato di Messina. Uno dei due malviventi probabilmente era armato con un coltello. Una volta dentro l’esercizio commerciale i due hanno minacciato i cassieri e si sono impossessati del denaro contenuto nelle casse per un bottino totale di circa 950 euro. I fatti si sono verificati ieri sera intorno alle 19.00 ma sono stati resi noti soltanto oggi dai Carabinieri che hanno avviato le indagini.

Dopo il colpo, i due malviventi sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi