Paternò (Ct): sequestra il conducente di un furgone per rapinarlo, arrestato

Hanno sequestrato il conducente di un furgone che trasportava collettami per rapinarlo. È successo a Paternò, centro in provincia di Catania dove i Carabinieri hanno arrestato il pregiudicato Giuseppe Fioretto, 31 anni. L’uomo dovrà rispondere di rapina e sequestro di persona.

Fioretto, insieme a tre individui con il volto travisato, hanno bloccato in via Palmiro Togliatti un dipendente della Sda express e lo hanno costretto con violenza e minacce a consegnargli il furgone della ditta. I malviventi, per garantirsi la fuga, hanno sequestrato la vittima e sono fuggiti allontanandosi dal centro abitato.

Il gesto dei malviventi, però, non è passato inosservato e i Carabinieri sono stati allertati da una segnalazione giunta al 112 da un militare della guardia di finanza, libero del servizio, che ha raccontato l’accaduto. I militari dell’Arma hanno avviato immediatamente le ricerche e hanno rintracciato il furgone in contrada Pantafurna dove hanno bloccato Fioretto che si trovava alla guida del mezzo e hanno liberato la vittima.

I tre complici di Fioretto, invece, poco prima dell’arrivo della pattuglia dei carabinieri, sono riusciti a scappare a piedi nelle campagne limitrofe. La refurtiva è stata interamente recuperata e l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania piazza Lanza dove resterà a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi