Castelmola (Me): ladri in manette

Erano già noti alle forze dell’ordine i due ladri arrestati ieri dai Carabinieri della compagnia di Taormina, nel messinese. In manette sono finiti un 48enne e un 30enne con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Intorno alle 22 di ieri sera, un cittadino ha segnalato al 112 la presenza di un mezzo e di alcune persone nei pressi di una palazzina disabitata in località Petraro a Castelmola. Sul posto è giunta una gazzella del Norm di Taormin che ha effettuato un controllo. Dopo una breve ricerca i militari sono riusciti a rintracciare e bloccare un furgone su cui viaggiavano i due arrestati. All’interno del mezzo c’erano dieci infissi in legno e diversi utensili da lavoro.

Dai successivi accertamenti i Carabinieri hanno appurato che gli infissi erano stati asportati da due appartamenti non abitati nella località segnalata.

Sono così scattate le manette ai polsi di Carmelo Malino, e Antonio Gallo. I due arrestati, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della stazione dei Carabinieri di Giardini Naxos in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi