Patti (Me): parte la campagna abbonamenti per il teatro

È partita a Patti, centro tirrenico in provincia di Messina, la campagna abbonamenti della stagione teatrale 2013. Sono previsti prezzi promozionali per le scuole, gli anziani e i giovani.

In programma un cartellone con grandi nomi per questa stagione teatrale pattese che ha visto la direzione artistica di Anna Ricciardi. Sul palcoscenico si alterneranno grandi artisti fra cui Giorgio Albertazzi e Mascia Musy, per la musica protagonisti Luca Pincini e Gilda Buttà. Spazio è stato dato anche alle realtà locali.

Gli abbonamenti per il settore a costeranno 120 euro, nel settore b 100 euro e nella galleria 80 euro. Promozione per gli ultra settantacinquenne e i giovani sotto i 25 anni così come per gli studenti delle scuole. Per tutti loro l’abbonamento costerà soltanto 50 euro. L’ingresso a ogni singolo spettacolo per il settore a sarà di 20 euro, di 15 euro per il settore b e 10 euro per la galleria.

Ad aprire la stagione teatrale di Patti sarà, il 16 gennaio, “Puccini d’arte e d’amore” di e con Giorgio Albertazzi con Emy Bergao, Stefania Masala, Giovanna Cappuccio e Fabiola Trivella (soprano), Maria Carfora (soprano), Jeon Sangyong (tenore) per l’orchestrazione di Luca D’Alberto e la regia di Giovanni De Feudis.

Il 30 gennaio sarà il turno di “Interviste impossibili” tratto da Eco e Sanguineti. Il 21 febbraio “Trovarsi” di Pirandello, il 14 marzo “Fiato di madre” di e con Sergio Vespertino. Il 20 marzo toccherà a Luca Pincini e Gilda Buttà in concerto “4 Italian oscar”.

Dal 15 al 24 aprile “Gli spazi bianchi nuovi teatri”, testo e regia di Stefano Molica: uno spettacolo itinerante per soli 20 spettatori.

Il 2 maggio appuntamento con la commedia di S. Fayad “Il settimo si riposò” a cura della compagnia Il Sipario. Il 9 maggio “Una sola moltitudine” con la compagnia “Contempodanza”.  Infine, il 16 maggio “Non ti pago” di De Filippo a cura della compagnia “Il carro di Tespi”.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi