Caltanissetta: benzinaio aggredito

Erano a bordo di uno scarabeo viola con strisce bianche e, con i visi travisati da passamontagna e una pistola si sono diretti verso il dipendente addetto alle pompe del carburante e, minacciandolo, gli hanno intimato di consegnargli l’incasso e poi l’hanno strattonato e fatto cadere a terra. È successo a Caltanissetta dove la polizia è intervenuta al rifornimento carburanti Agip per tentata rapina.

Il gestore del distributore di benzina ha riferito ai poliziotti che poco prima due giovani, di età apparente tra i 16-17 anni, avevano aggredito il dipendente. Un gesto che ha attirato l’attenzione dei passanti ed è stato per questo che i due hanno poi desistito dall’intento e si sono allontanati percorrendo contromano via Palazzi.

Immediatamente sono state avviate le indagini ed è stato trovato un ciclomotore in fiamme in via Bach. Era proprio il mezzo utilizzato dai due giovani.  L’incendio, di natura dolosa, ha distrutto completamente il ciclomotore che non era coperto da polizza assicurativa contro simili eventi. Il proprietario del mezzo ha riferito che il ciclomotore gli era stato rubato il pomeriggio precedente.

La polizia sta continuando le indagini per risalire all’identità dei due rapinatori.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi