Palermo: Vullo (Mpt) interroga sui contributi per gli autobus

Un’interrogazione parlamentare per sollecitare iniziative urgenti a sostegno dei concessionari di autoservizi di linea regionali è stata presentata all’Assemblea Regionale Siciliana da Gianfranco Vullo, deputato del gruppo del Movimento per il Territorio.

L’iniziativa del parlamentare catanese ha dato voce alle lamentele degli operatori del trasporto pubblico locale in Sicilia, duramente colpiti dalla crisi e dai tagli disposti dal precedente governo regionale, che ha ridotto del 20% il contributo di esercizio. Come sottolinea Vullo, “il contributo regionale è essenziale, perché consente agli operatori di conseguire l’equilibrio economico dei bilanci e di non lavorare in perdita. Purtroppo, oltre alla riduzione, vi è anche un grave ritardo nell’erogazione dei contributi pregressi, senza considera! re che i calcoli relativi agli stessi non tengono conto dell’effettivo prezzo della benzina praticato in Italia”.

Secondo il parlamentare regionale, è urgente un intervento del governo siciliano in difesa di operatori economici che garantiscono un servizio essenziale, in un’isola dove la viabilità ed i collegamenti ferroviari continuano a rappresentare un tallone d’Achille.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi