Messina: 60 tonnellate di cibo per il banco alimentare

È partita nella provincia di Messina la distribuzione di 60 tonnellate di cibo raccolte dal banco alimentare. I beni saranno distribuiti a beneficio dei 90 enti convenzionati con il banco alimentare, tra associazioni laiche e istituti religiosi, delle provviste raccolte durante la colletta del 24 novembre scorso. Quasi 60 tonnellate di cibo che entro Natale verranno suddivise tra le famiglie bisognose del territorio. Un territorio, quello della provincia di Messina, che nell’ultimo anno ha fatto registrare un incremento delle offerte di circa il 5% e che dallo scorso venerdì 7 dicembre, si avvale in una nuova sede per il magazzino del banco alimentare di Messina.

La sede è stata concessa in comodato gratuito dalla Provincia regionale di Messina e ricavata nell’area che ospita gli uffici della polizia provinciale. Il banco alimentare è stato inaugurato proprio il 7 dicembre. All’inaugurazione erano presenti, fra gli altri, volontari, monsignor Calogero La Piana che ha benedetto i locali ancora stipati di alimenti raccolti.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi