Barrafranca (En): impiegato comunale arrestato per spaccio di cocaina

Trasportava cocaina che nascondeva anche nel portaoggetti della propria auto. Con l’accusa di detenzione e spaccio di droga gli agenti della squadra mobile di Enna hanno arrestato l’impiegato comunale Antonio Gueli, 48 anni.

Nel corso di un servizio di controllo antidroga del territorio, gli agenti hanno notato l’uomo che viaggiava lungo la statale che da Caltanissetta porta a Pitraperzia. Nell’auto, nel portaoggetti tra il freno a mano e il cambio è stato trovato un involucro in cellophane con 16 grammi di cocaina. Altra droga è stata trovata nel borsello sul sedile anteriore. La droga era nascosta in un pacchetto di sigarette. In una busta poggiata sul tappetino anteriore dell’auto, inoltre, sono stati trovati diversi ritagli di carta stagnola, delle lamette da barba con tracce di cocaina, degli accendini, una bomboletta di gas per accendini, un bilancino elettronico di precisione funzionante, un coltello e un cucchiaio da cucina nonché un flacone parzialmente usato di ammoniaca. Tutto materiale che doveva servire per confezionare la droga.

In un altro borsello, poi, all’interno del portabagagli, i poliziotti hanno trovato diversi ritagli di carta stagnola e in uno di essi un grammo di cocaina.

La perquisizione si è estesa poi al domicilio dell’uomo dove è stato trovato un coltello a serramanico con la lama visibilmente annerita e intrisa probabilmente di hashish.

L’indagato, in considerazione della quantità di droga rinvenuta e sequestrata, delle modalità di occultamento, e del materiale probabilmente utilizzato per il confezionamento della droga in dosi, è stato arrestato.

La droga, opportunamente tagliata e confezionata, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa 2.500 euro.

Dopo le formalità di rito l’impiegato comunale è stato arrestato e associato al carcere di Enna dove resterà a disposizione del pubblico ministero Paola D’ambrosio che coordina le indagini.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi