Gela (Cl): furto aggravato, un arresto

Dovrà rispondere di furto aggravato M. M. 18enne arrestato dagli agenti della sezione investigativa del commissariato di Gela, centro in provincia di Caltanissetta. Lo scorso 4 maggio il giovane aveva avvicinato un’anziana e, dopo averla distratta con una scusa, le aveva strappato dal collo una catenina per poi darsi alla fuga. 

Gli agenti hanno identificato lo scippatore grazie anche alla descrizione fornita dalla vittima. Il giovane è stato intercettato e riconosciuto dalla donna negli uffici di polizia. Si era disfatto quasi subito della refurtiva che non è stata recuperata. Il giovane, incensurato, è stato condotto agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi