Viagrande (Ct): la magia dell’arpa sabato a villa Itria

Le magiche sonorità dell’arpa di Antonella Cernuto saranno le protagoniste assolute del concerto organizzato a Viagrande nel catanese dall’associazione culturale Amigdala. Sabato alle 20 sul palcoscenico della sala Ulisse dell’Ora LUxury grand hotel villa Itria di Viagrande saranno eseguite l’Ave Maria di Schubert, il primo tempo dal concerto per arpa di Haendel, la Gitana di Hasselmans, Todestanz der Willys di Poenitz, Suite around the clock di Chertok.

Cernuto, musicista di grande talento, con la sua personalità ha affascinato il pubblico alla seconda edizione del concorso nazionale di musica Amigdala aggiudicandosi il primo premio assoluto nella sua categoria e il premio speciale Vincenzo Bellini. Antonella Cernuto si è diplomata con lode sotto la guida della maestra Fernanda Saravalli al conservatorio di musica Arcangelo Corelli di Messina. Ha studiato anche con Lucia Clementi, Maria Esther Gattoni e Giuseppina Vergine. Annualmente partecipa a masterclass di perfezionamento musicale e a numerosi concorsi di esecuzione musicale. Tra gli altri premio ottenuti, la vittoria lo scorso luglio al concorso internazionale di esecuzione musicale Italian festival a Alice Bel Colle (Al), conferito dal maestro Marcello Abbado e dalla direttrice artistica della manifestazione Marlaena Kessick. La Cernuto è prima arpa all’orchestra del conservatorio di Messina, all’orchestra a plettro Città di Taormina e collabora con il coro diocesano Laetare e con il Gran coro lirico siciliano.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi