Trecastagni (Ct): con la madre va a molestare l’ex convivente, arrestate 2 donne

In compagnia della madre una 37enne di Trecastagni, centro in provincia di Catania, ha molestato l’ex convivente. Le due donne: F.L.A., 37 anni e M.V., 54 anni, sono finite in manette per atti persecutori in relazione al provvedimento di ammonimento emesso dal questore di Catania il 5 marzo del 2010.

Alcuni giorni fa, durante la notte, la 37enne insieme alla madre è andata nell’abitazione dell’ex convivente e dopo aver minacciato sia lui che la nuova compagna, hanno iniziato a lanciare delle pietre contro l’appartamento. L’uomo nel 2008 aveva deciso di interrompere la relazione con la donna e si era creato una nuova vita. Una situazione che la 37enne non aveva mai accettato e in diverse circostanze, sempre con il supporto della madre, aveva molestato l’ex compagno e la sua attuale convivente. Le due vittime avevano denunciato diverse volte gli episodi ai carabinieri e per questo era stato emesso un provvedimento di ammonimento nei confronti delle due donne. Or sono scattati gli arresti e, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, le due donne sono state rimesse in libertà.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi