Messina: Caronte & Tourist, 69 richieste di mobilità

“Messina è una città asservita al traffico e vilipesa. L’atto dell’azienda Caronte&Tourist è una sfida e un atto di arroganza”. Così il segretario generale della Cisl di Messina, Tonino genovese, commenta la richiesta della società di traghettamento privata Caronte&Tourist di avviare 69 richieste di mobilità per altrettanti lavoratori. Una richiesta del 12 ottobre scorso.

“Ci era sembrato di capire – commenta Enzo Testa, segretario provinciale della Fit Cisl di Messina – che l’azienda aveva mostrato disponibilità a trovare un accordo all’interno. Naturalmente attiveremo il percorso negoziale previsto dalla legge e l’azienda dovrà convocarci per comunicarci questo esubero. Riteniamo inaccettabile, infatti – continua Testa – la volontà aziendale di mettere lavoratori e parti sociali davanti al fatto compiuto. Se non troveremo disponibilità da parte aziendale metteremo in campo ulteriori azioni di sciopero di tutto il settore”.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi